mercoledì 9 dicembre 2009

IL PERCHE' NON LO SO................

Ma quest'anno, mi è presa la fissa, di candele e lanterne, che sia per vedere finalmente la luce, dopo il buio del tunnel in cui sono caduta, o perchè il fuoco mi è sempre piaciuto tanto, sono un Ariete vorrà dire qualcosa??
Il fuoco mi ha sempre affascinato e ipnotizato, passerei ore a guardarlo dentro ad un caminetto, riesco a incantarmi davanti le candele votive in chiesa!! Vi rendete conto??
Vabbè questa è l'ultima arrivata a casa mia riuscite ad immaginarvela spoglia, mi fossi ricordata di fotografarla. Ed eccola tutta agghindata per le prossime feste unpò di pannolenci, dei rami di pino di quello a cui non cadono gli aghi, delle bacche di rosa canina e tre bei candelotti Ikea et voilà il gioco è presto fatto.
E visto l'uccellino che ci sta vicino vicino è in lana cardata, non trovate che sia un amore.
Questo invece è un'anonimo vaso in vetro che girava per casa, non so più neanch'io da quanto, anche qui un pò di licheni muschio e pigne e adesso fa bella mostra di sè in cucina.
Li ho preparati nel fine settimana , visto che Giò per il ponte ci ha fatto il regalo della "Gastroenterite" è uno straccio, febbre alta per quattro giorni, non ha mangiato niente in compenso ha vomitato molto sembrava poltergaist, oggi visita dalla pediatra, che mi ha rassicurato è "solo" questo non ci sono altre infezioni in corso, ma porca puzzola a noi questo basta e avanza, ha perso 1 kg, mezzo in 4 giorni, adesso sta dormendo e sembra che la temperatura sia scesa, ma non ho neanche il coraggio di parlare speriamo bene va.
Un baciotto
Martina

10 commenti:

Cicoria53 ha detto...

Brava, begli adattamenti, molto, molto carini! Mi spiace per il malanno e comprendo perfettamente la situazione. Mia figlia era specializzata nella malattia del week-end. Si ammalava il venerdì, specialmente quando era previsto qualcosa per i gg. successivi e ritornava vispa e in perfetta salute il lunedì quando io tornavo in ufficio con le occhiaie modello samsonite! Abbi fede, anche questo periodo passerà....ehm......veramente......Michela ha 26 anni e venerdì le è venuta la febbre, oggi stava bene...lei!
Un baciotto

Nicoletta (Kiky) ha detto...

El me picinin!
Al posto tuo gli farei scrivere una letterina al bambin Gesù chiedendo come regalo che, almeno a Natale, stiate bene tutti!
sto scherzando, naturalmente: mi dispiace un sacco che il cucciolo non stia bene, spero che la fase poltergeist sia finita e che le cose vadano meglio.
Per fortuna la tua vena creativa ha avuto modo di esprimersi: davvero due belle creazioni, sia la lanterna sia il vaso con le candele!
Però, lasciamelo dire... io sarò giù di corda, ma una che si incanta davanti alle candele votive in chiesa non è che stia proprio tanto bene, eh! :))
Un bacione grosso, e un grazie infinito per tutto.
Una coccola anche al picinin.
Nicoletta

Cinzia ha detto...

Adoro le candele, le lanterne, hanno un fascino per me molto particolare e tu hai creato una composizione stupenda!
Un bacione al tuo piccolo ed auguroni di pronta guarigione.
Cinzia

ALESSANDRA ha detto...

Complimetni di cuore per le tue bellissime creazioni, sono davvero molto molto carine faranno un bel figurone sulla tua tavola. Mi dispiace molto per il tuo bambino, posso capire perfettamente il tuo stato d'animo perchè il mio piccolino (che era guarito dalla polmonite appena 20 giorni fa) ha di nuovo la febbre e nonostante la pediatra dica che è solo un colpo di freddo, sono nel panico più totale, indecisa tra il crederle o portarlo in ospedale!!!

emilia ha detto...

Belli !!! L'uccellino è meraviglioso !!
Buona giornata :-)

Federica ha detto...

anch`io che sono un sagittario adoro il fuoco, anch`io resto incantata di fronte alle candele, candelotti, lanterne e quant`altro.. sono effettivamente ipnotizzanti e molto molto rilassanti! quindi ti capisco :) stupende le lanterne, mi sono innamorata dell`uccellino della prima.. magari essere capaci di farlo! ma davvero l`hai agghindata per bene, molto calda e coccolosa.anche la seconda composizione é uno di quegli angoli che fanno "casa". un bacino a te e soprattutto a gio.. povero pulcino .. non lo invidio affatto (a aprte per la perdita di peso... ricordo ancora con un timido sorriso una mia potentissima influenza intenstinale di tanti anni fa in cui ho perso 3 kili in 3 gg. bei tempi! hihhihi scherzo ovviamente... ma mi sa che quello é l`unico modo che mi é rimasto per perdere peso sigh. okei dai fine commento davvero che se no ti addormenti! un bacione buona guarigione al pulcino! fede

laura ha detto...

ciao marty,davvero belle queste due portacandele...pure io adoro il fuoco ,soprattuttio del camino....infatti ho comprato casa da sola per poterlo fare un giorno...poi siccome mio marito diceva sempre il prossimo anno ,ho preso e me lo sono andata a comprare da sola...a quel punto lui ha dovuto per forza farlo....
una pronta guarigione a pier giorgio
e tu tirati su
un abbraccio laura

Iaia ha detto...

Che bel modo originale di usare le candele! Anch'io sono un Ariete e rimango incatata dal fuoco come te.
Auguri per la salute del piccolo.
Un baciotto...Iaia.

CRI68 ha detto...

Ciao, è la prima volta che passo da queste parti, il tuo blog è davvero carino. Ti ho già aggiunta ai miei blog preferiti, qui nel mio neonato blogghino:
http://cri68-papaveriepapere.blogspot.com/, almeno posso seguirti senza perdermi nessuno dei tuoi aggiornamenti. Complimenti. A presto.

Federica ha detto...

che ideona martina!!! hai ragione potremmo proprio fare come quel film (che é uno dei miei preferiti by the way!!!) tu cambi aria e respiri un pó di british countryside, e io mi godo un pó della mia padova che amo in una delle zone che preferisco! (lo sai che avremmo voluto, potendo se nicola avesse trovato lavoro li, comprare casa proprio nelle tue zone.. o cmq prima periferia tra padova ovest e nordovest!) dobbiamo organizzare :))) buonissimi preparativi al natale tesoro! un bacino fede